Terapia ad infrarossi

La terapia ad infrarossi si basa sul trasferimento di energia dall’ambiente al corpo umano attraverso generatori artificiali di raggi infrarossi.. L’energia trasportata dalla radiazione infrarossa viene assorbita totalmente dai tessuti superficiali dell’organismo e trasformata in calore; questo viene poi trasmesso ai tessuti più profondi, principalmente attraverso la circolazione sanguigna. Gli effetti biologici prodotti nel corpo umano possono essere locali (vasodilatazione, rilassamento muscolare ed effetto analgesico) e generali (aumento del metabolismo, diminuzione della pressione arteriosa sistemica e aumento della sudorazione).

 

 

 

INDICAZIONI

  • Contratture muscolari
  • Spasticità
  • Ipotermia da insufficiente circolazione locale
  • Ulcere trofiche
  • Artrosi

CONTROINDICAZIONI

  • Irradiazione di capo e volto
  • Scompenso cardiaco
  • Stati di flogosi acuta
  • Infezioni in atto
  • Diatesi emorragiche
  • Ematomi
  • Irradiazione in regioni corporee a sensibilità alterata o assente