Elettrostimolazione

L’elettrostimolazione è una terapia che si basa sull’impiego di correnti elettriche atte a stimolare tessuti eccitabili quali il tessuto muscolare e quello nervoso, variando le caratteristiche e la durata degli stimoli somministrati. L’elettrostimolazione viene utilizzata principalmente per stimolare il muscolo ed è un’utile terapia complementare all’esercizio riabilitativo nella riattivazione neuromuscolare.

INDICAZIONI

Principali indicazioni in caso di muscoli normo-innervati:

  • Amiotrofia
  • Rinforzo muscolare
  • Contratture muscolari (tonolisi)

Principali indicazioni in caso di muscoli denervati:

  • Lesioni complete/incomplete del sistema nervoso periferico

 

CONTROINDICAZIONI

  • Portatori di pacemaker
  • Presenza di lesioni cutanee
  • Infezioni in atto
  • Trattamento di zone in prossimità dell’utero gravidico
  • Trattamento di zone in prossimità dei glomi carotidei