Dorsalgia / Lombalgia

Si tratta di una condizione patologica a carico del rachide lombare caratterizzata da:

  • dolore;
  • ridotta mobilità del rachide lombare;
  • dolore alla pressione a livello della porzione posteriore sporgente dei corpi vertebrali lombari (apofisi spinose)

Le cause più frequenti sono le discopatie degenerative (più spesso a livello di L4-L5 e L5-S1), l’artrosi delle articolazioni posteriori tra le vertebre lombari, altre patologie vertebrali (tumori, infezioni, malattie infiammatorie) o extravertebrali (tumori retroperitoneali, aneurisma dell’aorta addominale), da instabilità vertebrale.

Può essere acuta o cronica, a seconda che duri da qualche settimana o sia presente da un periodo più lungo.

  • Diagnosi:
    • la radiografia mostra eventuali alterazioni artrosiche;
    • la risonanza magnetica può mostrare una discopatia degenerativa o la presenza di una piccola ernia che non comprime le strutture nervose.