Rieducazione neuromotoria

La rieducazione neuromotoria è finalizzata al recupero funzionale di pazienti affetti da patologie del sistema nervoso centrale e periferico (es. malattia di Parkinson, sclerosi multipla, esiti di ictus, esiti di coma, miopatie, polineuropatie).

Gli obiettivi del trattamento sono:

    • miglioramento del controllo del movimento del tronco e degli arti,
    • recupero della sensibilità,
    • recupero della forza e della precisione nello svolgimento degli atti motori,
    • recupero dell’equilibrio e della deambulazione,
    • recupero delle autonomie nell’esecuzione delle attività della vita quotidiana.