Tenosinovite (Malattia di Quervain)

La Malattia di Quervain è una tenosinovite stenosante, una patologia infiammatoria che interessa il tendine dell’estensore breve e del tendine dell’abduttore lungo del pollice all’interno del canale osteo-fibroso nella regione mediale del polso. Colpisce maggiormente il sesso femminile e alcune attività di presa ripetute nel tempo possono essere predisponenti all’insorgenza della patologia. Origina da un’infiammazione cronica della guina dei tendini che deriva dall’attrito dei tendini contro il canale osteo-fibroso.

Segni e sintomi: dolore a livello della regione mediale (radiale) del polso sia spontaneo che durante i movimenti del pollice soprattutto nel prendere e stringere oggetti. Può essere presente un rigonfiamento a livello del polso e dolore alla pressione sui tendini interessati. 

Trattamento: conservativo con terapia antinfiammatoria locale/sistemica, terapia strumentale locale (laserterapia, laser hilt), infiltrazioni di cortisone. Chirurgico nei casi resistenti alla terapia farmacologica.